Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Primo Maggio....... Correre che Festa
di Giampiero Decinti, 01/05/2014

Antonella Falerno e Lucia Perilli

Antonella Falerno e Lucia Perilli

Con uno scenario da togliere il fiato, nella Piazza in cui ha luogo l'annuale concerto per la Festa dei lavoratori, 284 podisti si sono dati appuntamento, per festeggiare a modo loro, ossia correndo, il 1° maggio.

E come sempre gli Orange si presentano come il Gruppo più numeroso, ben 64 atleti a colorare le strade di Roma ottenendo così l'alloro come prima Società classificata.

In una giornata di festa e divertimento c'è chi raggiunge l'ambito traguardo di un'anno di gare con la canotta Orange, mi sto ovviamente riferendo all'amico Marco Merli, che riceve in premio direttamente dalla nostra Daniela Paciotti un bellissimo dolce, fatto per l'occasione, la sua personale soddisfazione è stata notevole anche al traguardo, dove è giunto con il tempo di 30' 45”, riducendo notevolmente la prestazione dello scorso anno che era stata di 44' 33”, segno evidente che l'impegno e il duro lavoro producono sempre risultati positivi.

Non sono mancate i complimenti e le congratulazioni di tutti i presenti a dimostrazione che la Podistica è una vera grande Famiglia, in cui i valori sono veri e ben chiari a Tutti.


Torniamo alla gara che parte come sempre da Via Carlo Felice, da li si può ammirare il palco dove tra poche ore si esibiranno gli artisti che daranno vita al Concertone del Primo Maggio.

Il percorso è abbastanza impegnativo e mi permette di ammirare ancora una volta le bellezze di Roma e di rendermi definitivamente conto che è molto ondulato, con una parte in discesa nei pressi del Colosseo, una breve ma comunque impegnativa salita nella zona di Colle Oppio.

Transitiamo poi davanti alla nostra cara mensa della Caritas, dove molti di noi da tempo svogono attività di volontariato a vantaggio dei poveri della zona, e passando mi rendo conto per la prima volta che la strada oggi è stranamente in salita cosa che non avevo mai notato in precedenza.

Continuiamo il percorso, giungendo a Piazza Vittorio e di li a poco di nuovo sotto l'arco dell'arrivo, per concludere ancora una bellissima esperienza in canotta Orange.


Un ringraziamento come sempre agli amici che si sono prodigati come Task-Force, allestendo un gazebo poco dopo l'arrivo, dove con la collaborazione dell'impagabile Alfonsina Di Fazio, abbiamo potuto depositare in tutta tranquillità i nostri zaini.

Vi saluto con affetto il vostro Tap Runner Giampiero Decinti


Alessandra Casano e Marco Merli

Alessandra Casano e Marco Merli

Gara: 1° Maggio - Lavoro in...Corsa! (01/05/2014)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
casanopicc.jpg
File Attachment Icon
maggiobig.jpg