Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Roma-Ostia: il Grande Assente!!!
di Marziale Feudale, 07/03/2012

Ancora convalescente, Pino si è dedicato, insieme a un bel gruppo di Podisti Tiburtini, a una nuova iniziativa solidale: distribuire Gardenie per l'AISM

Ancora convalescente, Pino si è dedicato, insieme a un bel gruppo di Podisti Tiburtini, a una nuova iniziativa solidale: distribuire Gardenie per l'AISM

Per noi podisti di provincia, la Roma Ostia inizia molto presto la mattina della gara.

Quando parte la gara effettiva (intorno alle 9:15) noi siamo ormai svegli da circa 4 ore e abbiamo già preso due caffè dopo esserci fatti l’allegra gita in Autobus, un cliché al quale siamo ormai abituati da anni, che include la sferzata di energia e valanga di parole del nostro mitico Presidente.

Ma quest’anno sorpresa! Manca proprio lui, il Presidente, ed è un silenzio insolito a governare l’atmosfera mattutina.
Sono sicuro che qualcuno avrà anche pensato “menomale, così si dorme qualche minuto” , ma sono altrettanto sicuro che tutti , proprio tutti hanno sentito la mancanza del richiamo alla foto (che comunque è stata fatta), delle chiamate a gran voce, dell’agitazione permanente come se dovesse gareggiare anche lui da un momento all’altro, come faceva ai vecchi tempi.
Ma in fondo, e scusatemi l’autocitazione perché l’ho già scritto, Pino lo conoscete: gareggia sempre, anche quando sta fermo.

Comunque, sarà stata una coincidenza con la sua assenza, oppure una speciale successione di eventi o forse ancora un particolare allineamento degli astri, ma quella di quest’anno è veramente stata una Roma Ostia diversa dalle precedenti 8 edizioni che ho fatto. Tempo atmosferico buono, temperatura ideale per le gare e per la prima volta né pioggia né vento all’arrivo ad ostia. I tempi riportati in classifica lo testimoniano… ci siamo sentiti tutti soddisfatti per essere andati meglio delle aspettative.

Vi aspettate che la conclusione di questo articolo a questo punto sia: “è meglio che il Presidente rimanga a casa per tutte le gare!”.
No No No, non fraintendete! Ci siamo accorti tutti che non è apparso lì dove ce lo aspettavamo, dietro l’ultima curva oppure all’arrivo ad immortalarci con la sua inseparabile fotocamera.
Si fa vivo a gara conclusa, al telefono di Annamaria Ciani mentre torniamo verso Roma e chiede com’è andata, vuole sincerarsi che sia filato tutto liscio, ci saluta tutti.

Nel torpore che ormai mi avvolge inesorabilmente penso che tutti avremmo sicuramente voluto condividere con lui le belle sensazioni che ci stiamo portando fino a casa.


Gara: Roma Ostia Half Marathon (26/02/2012)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
pino(l).jpg
File Attachment Icon
pino(s).jpg