Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Una maratona sull'Oceano Atlantico
di Daniel Peiffer, 01/12/2010

Daniel Peiffer

Daniel Peiffer

Per completare il mio anno podistico 2010, ho scelto di partecipare alla Maratona de La Rochelle, piccola cittadina molto carina, affacciata sull’Oceano Atlantico nell’Sud-Ovest della Francia, sede di un importante porto, più volte decisivo nella storia per l’indipendenza del Paese.

Gara internazionale giunta alla sua 20^ edizione, con 10.000 partecipanti (2^ in Francia dopo la Maratona di Parigi precedendo anche Nizza), ben organizzata coinvolgendo e mobilizzando per 2 giorni l’intera popolazione della città.

Arrivo a La Rochelle sabato mattina dopo 3 ore di treno TGV da Parigi e 1h40’di volo da Roma, mi muovo verso il Marathon Expo “Encan“ al porto per il ritiro pettorale. Fa freddo ma c’è il sole, mi permette di fare in seguito una passeggiata turistica ed esplorare i piccoli insediamenti al tempo dei Galli, gli itinerari dei Cavalieri Templari, la Tour de l’Horloge, la Tour de la Chaine per ritrovarmi poi in uno dei ristoranti caratteristici per l’assaggio dei piatti tipici locali basati su pesce fresco e vari tipi di frutti di mare. (naturalmente non dimenticando di fare anche il pieno di carboidrati!)

La mattina dopo, sveglia alle 6.00 dopo la piccola colazione, mi dirigo verso il punto della mia partenza al molo del porto, Quai Louis Prunier, sotto una inaspettata bufera di neve (siamo a -2°C), che poi si trasformera in pioggia per quasi tutta la gara.

I punti di partenza al porto quindi sono due, 5000 partono da un molo Quai Louis Prunier, 5000 dall’altro il Quai Maubec, tutti si congiungono poi al km 3,5. Il percorso, in forma di anello, si snoda per due volte dentro ed intorno a La Rochelle costeggiando anche parte dell’Oceano Atlantico.

Grande spettacolo con partenza alle 09.00, accompagnata da fuochi d’artificio lanciati da barche e navi in mezzo ad una folla incredibile, parto da molto indietro cercando poi di superare e sorpassare ma è quasi impossibile, i primi km passano dentro il centro storico e le stradine sono strette, siamo tanti, per trovare finalmente il mio passo e ritmo devo aspettare il km 10.

Secondo giro dopo il 21° Km sto bene, riesco pure ad aumentare e recuperare in mezzo a tanta gente che ti chiama da ogni angolo per nome (stampato sul pettorale) o ti incita (Allez Daniel o Allez Orange!).

Tantissimi bambini ti chiedono di battere il cinque, vedo e sento tanto entusiasmo, so che per loro è l’evento dell’anno e cerco di onorarlo, arrivo al traguardo in 03:57:40 posizionandomi 5072° su 10.000.

Vince la Maratona l’Etiope Haja Haile in 02.09:44, in campo femminile Haftu Goitetom in 02:28:24

Pacco gara molto ricco, includeva addirittura una cassa di 24 ostriche che poi abbiamo diviso in serata con un gruppo di amici accompagnato da qualche bicchierino di vino locale.

Bellissima esperienza che consiglio a tutti sportivi di provare, magari abbinando il tutto ad un week-end turistico, culturale e/o eno-gastronomico - costi relativamente bassi (iscrizione maratona € 42,00), un po’ di difficoltà sulla ricettività alberghiera limitata della zona (consigliabile prenotare con largo anticipo), tanti ristoranti con prezzi ridotti al 50% per gli maratoneti .

Chissà se a La Rochelle nel 2011, anziché di un puntino arancione ci sarà una macchia ORANGE alla partenza?!

Ringrazio la Podistica Solidarietà che mi da sempre la possibilità di vivere queste esperienze, colgo in anticipo l’occasione per augurare a tutti “ORANGES”

Buon Natale e Felice Anno Nuovo 2011 !!


Alla prossima, cari amici ORANGE!

Daniel


Daniel Peiffer

Daniel Peiffer

Gara: Marathon de La Rochelle (28/11/2010)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
daniel2.jpg
File Attachment Icon
daniel3.jpg
File Attachment Icon
daniel1.jpg
File Attachment Icon
danielbig.jpg
File Attachment Icon
danielpicc.jpg
File Attachment Icon
locandina.jpg