Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

La maratona n. 87 e del record!!!
di Romano Dessì, 24/03/2010

Agnese Zanotti

Agnese Zanotti

Cari amici solidali, dopo le belle prove nella mezza di Fiumicino e la Roma Ostia, altrettanto bella è stata la mia maratona di Roma.

Fatta tutta per la prima volta di marcia. Il tracciato fatto per l'ennesima volta mi ha regalato delle sensazioni che da anni non avevo avuto, la prima era che mi sentivo bene e a mio agio, la seconda e che in tutto il percorso non ho mai avuto dubbi sull'esito finale della mia gara.

Gara sudata voluta e goduta per tutti i km che avanzavano. Il ritrovo con gli amici solidali era stato fissato per le 6,30 davanti all'arco di Costantino, per la famosa intervista che Rai 1 doveva fare agli ultra cinquantenni della podistica, dopo la foto sulla scalinata di Colle Oppio, infine il rompete le righe per andarsi a posizionare alla partenza.

Durante tutto questo io gia ero immerso con i miei pensieri ai 42,195 km da percorrere. Marciati tutti da solo senza l'aiuto di nessuno e senza aggregarmi a nessun treno che mi si offriva durante la gara.

Mi sono affidato alle mie sensazioni ed anche alla mia esperienza che ho su questa distanza. Mentre avanzavo verso il traguardo la mia memoria andava alle mie prime maratone, tanti anni fa, quando un km sembrava lungo una quaresima e la maratona non finiva mai.

Quest'anno è stato diverso con la tenacia la cocciutaggine e la concentrazione necessaria i km filavano lisci senza alcun intoppo. Nonostante alcuni problemi fisici, la mia maratona si è conclusa nel mio tempo previsto di 5 31 43, migliorando il mio tempo del 2009 di 33 minuti.

Un pensiero va anche all'atleta belga che se ne è andato al km numero 39, mi dispiace che accadano queste tragedie.

Con questo vi saluto il vostro marciatore Romano


Romano Dessi

Romano Dessi

Gara: Maratona di Roma (21/03/2010)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
zanottiroma10.jpg
File Attachment Icon
dessiroma10.jpg