Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Oranges di Sicilia
di Laura Cerami, 22/11/2010

Laura e Francesco i due Oranges di Sicilia

Laura e Francesco i due Oranges di Sicilia

Già, il titolo non allude solo al fatto che due bei podisti orange si siano
cimentati alla Mezza Maratona di Palermo 2010, ma anche e sopratutto che si siano ben spremuti come due arance siciliane!

Del resto quando uno gioca in casa, ancor di più viene voglia di dare il cento per cento, e infatti così è stato, viste le belle performance.

La gara nel capoluogo siciliano è ben nota, percorso quasi simile a quello delle precedenti edizioni, tra il centro storico della città, il parco della Favorita e la zona moderna del centro abitato, un circuito di 21 km che gli impavidi (vista la temperatura molto poco autunnale... ben 25 gradi al sole!), maratoneti percorrono per due volte.

Io e Laura abbiamo pensato di accontentarci di “soli” 21 km, bella gara davvero, tutto sommato ben organizzata fatte salve le solite difficoltà nella gestione del traffico della domenica...

Personalmente ho ottenuto un gran risultato, il mio best time sulla distanza
della mezza maratona, grazie anche a uno speciale portafortuna a 4 zampe che mi è sembrato giusto non solo citare ma riportare anche nelle foto che accompagnano questo resoconto.


Questa gara la ricorderò a lungo anche per l'emozione d'avere corso a fianco delle top runners al femminile, tra etiopi e keniane, che ho seguito sino al diciassettesimo km di gara, abbassando notevolmente i miei tempi!, poi hanno cambiato passo e sono diventate di un altro pianeta, ma poco importa, dato che mai avrei pensato prima di correre al loro fianco, ma appunto di vederle solo con l'autovelox!

……..

Ma non c'erano solo etiopi e keniane... Primo al traguardo della maratonina di 21km arriva dopo 1:11:35 Filippo Lo Piccolo, italianissimo e palermitano reduce dalla maratona di New York dove si è classificato 1° europeo e 20° assoluto.

Trascinata da una compagnia così potente, quasi che la potenza potesse irradiarsi agli altri mortali partecipanti (magari!), parto anch'io al massimo.

Ovviamente, perdo subito d'occhio Francesco, irraggiungibile, e mi concentro sul tempo, so benissimo di avere i minuti contati...alla lettera. E sì, perché
il mio premio l'ho avuto già in partenza: un tifo d'eccezione, da parte del nostro corrispondente orange da New York, giunto appunto per l'occasione... E poiché l'aereo che lo riporta nella grande mela non aspetta, devo correre veramente di gran fretta!

Ma per chi è un tantino più rilassato il percorso riserva tante sorprese. Una vera chicca il passaggio attraverso il Palazzo Reale, dopo la salita di corso Vittorio Emanuele con vista sulla cattedrale.

Non mancano altri monumenti di rilievo, uno per tutti il celebre teatro Massimo, in questa gara che gli organizzatori hanno definito "maratona d'arte", ma io direi non solo arte. Infatti, non meno bello è l'attraversamento del parco della Favorita, che spezza il ritmo classico della maratona cittadina, mescolando arte e natura in un sapiente mix tutto da assaporare dall'inizio alla fine.

Risultati:
Francesco 1:23:35, 30 assoluto, 6 cat.
Laura 1:37:43, 10 assoluta, 2 cat.

Francesco&Laura Cerami.



Francesco e mascotte

Francesco e mascotte

Gara: Mezza Maratona di Palermo (21/11/2010)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
ceramipalermopicc.jpg
File Attachment Icon
ceramipalermobig.jpg
File Attachment Icon
francescopalermo.jpg
File Attachment Icon
laurapalermo1.jpg