Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Buona la Prima!
di Claudio Ubaldini, 09/07/2014

il primo traguardo di Alessandra

il primo traguardo di Alessandra

Il nome stesso della gara, “Corsalsiccia”, invitava ad affrontare questa competizione con spirito un po’ più goliardico e meno agonistico del solito.
E così l’amico Sergio di Ostia – che poi ha dovuto rinunciare all’ultimo – lancia l’idea: correre la Corsalsiccia in veste "culinaria", indossando una parannanza e con padella in mano! Mancando Sergio, ho subito rilanciato l’idea agli amici Orange, che ovviamente hanno preso la palla al balzo; e anche grazie a Marco che ha portato delle bellissime parannanze color arancio, siamo riusciti a organizzare una piccola rappresentanza di “chef Orange”.

L’organizzazione logistica della gara ci è sembrata un po’ troppo “macchinosa”: il ritrovo, coincidente con l’arrivo, era ad oltre 1km dalla partenza; nonostante questo, l’accoglienza è stata superlativa sia da parte degli organizzatori che della cittadina che ci ha ospitato.

In partenza abbiamo anche sperimentato la nuovissima tecnica “acchiappa il chip e scappa”: il caro Gianluca è riuscito a presentarsi non in anticipo… non puntuale… bensì dopo lo sparo della partenza! Fortunatamente c’era Davide, in veste di spettatore, che lo ha atteso fino all’ultimo e gli ha passato il chip come se fosse un testimone di una staffetta, poco prima dello start.
Noi del gruppetto goliardico decidiamo di correre tutti insieme ad un passo tranquillo questi due giri della cittadina pontina per un totale di 9km pianeggianti, tra un saluto e vampate di odore di brace (mentre noi correvamo, si stava cuocendo una salsiccia lunga oltre 1km!), si chiacchiera e si scherza con gli abitanti del posto, incuriositi dalle nostre parannanze Orange; lasciamo andare avanti Adriano che, con amore paterno come se ne vedono pochi, corre accompagnando o meglio tirando il figlio Fabrizio, che lo segue quasi sempre sui pattini. Dopo pochissimi km raggiungiamo Alessandra, e scopriamo che è alla sua prima gara e che non ha mai provato a correre per più di 6km! Decidiamo ovviamente di rimanere tutti in gruppo e di scortare la neo Podista Solidale sino al traguardo: ci troviamo così a correre l’ultimo tratto di gara in perfetto sincrono con Alessandra, fino a prenderci tutti per mano per passare sotto l’arco dell’arrivo insieme, e partecipare all’urlo di gioia della Orange ufficialmente entrata a tutto titolo nella nostra famiglia di podisti.
Credetemi, son belle emozioni anche queste.

Altro genere di emozioni (culinarie) le ha poi regalate il ristoro finale: ad un prezzo gara uguale – per non dire inferiore – ad altre competizioni ben più blasonate, abbiamo trovato acqua, cocomero, panino con salsiccia, ed un pacco con pasta, tante salsicce fresche, ed una bottiglia di vino di ottima qualità!
Ci siamo accomodati su tavoli e sedie lasciate a disposizione dell’organizzazione per banchettare con gli amici, tra musica e premiazioni, che tra l’altro hanno visto la nostra Carola Norcia quinta assoluta e prima di categoria, oltre a Giovanni Golvelli 3° cat e Marco Taddei 10° cat, nonché la Podistica 7° società, fino al giungere della sera quando pian piano ci siamo diretti ognuno verso la propria casa, dopo una bellissima giornata di esordi, risate e … salsicce!


Adriano e Fabrizio

Adriano e Fabrizio

Gara: CorSalsiccia - Trofeo città di Pontinia (05/07/2014)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
co1.jpg
File Attachment Icon
co2.jpg