Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

25 km di fango... vero!!!
di Marco Perrone Capano, 02/02/2014

Orange, trailrunner e ultratrailrunner, ieri si è corso il

Trail del Monte Fogliano in quel di Cura di Vetralla.

25 km di vero fango, corsi tutti d’un fiato nello splendido scenario del Monte Fogliano.

16 Orange iscritti ma solo 10 al via, tutti carichi ed ansiosi di soffrire!!
Infatti la gara ci ha riservato una pioggia pressoché continua e un fondo fangoso che ha messo a dura prova muscoli e attrezzatura, in particolare le scarpe.

Ho visto atleti, non fra gli Orange, presentarsi al via con le scarpe da asfalto e poi imprecare per tutta la gara fra storte e scivolate tra i rami e i sassi, viscidi come poche volte data la pioggia e il muschio.

Bellissimo il percorso, allungato di 7 km rispetto alla scorsa edizione, con lunghissime salite tra gli alberi e discese veramente impegnative dato il fondo allagato che nascondeva buche, radici, sassi smossi e tanti rami e rametti caduti dagli alberi che si infilavano tra i piedi a sorpresa!!

Perfetti i ristori, semplicissimi, senza bottiglie o bicchieri a sporcare quei magnifici posti, quel sottobosco magico, quegli sterrati fangosi senza traccia d’uomo.
Al’arrivo siamo stati accolti dallo speaker con entusiasmo, e subito dirottati sotto un tendone gocciolante, dobe c’era di che sfamarsi: tè caldo, biscotti, crostate e bruschette grondanti d’olio.

Top della giornata il lavaggio post gara con un bel tubo del’acqua in pressione a pulire il fango dalle gambe e dalle scarpe!!
Poi tutti a cambiarsi in macchine e ritorno sempre sotto la pioggia.

Un vero trail invernale, un bel modo di iniziare la stagione.
Grandissimi gli Orange, con il Vice primo arrivato (ma quelli forti sono rimasti a casa causa gomma bucata e correlata mancanza di ruota di scorta…..) e tutti gli altri a seguire pimpanti e per nulla affaticati.

Germana Bartolucci tenacissima, il grande Valter Santoni, i coriacei fratelli Golvelli, Daniel Peiffer eccezionalmente dotato di kway Orange ma senza cappello, i sempre sorridenti Fabrizio de Angelis e Maria Bianchetti, Antonio Marino e il mitico Elio-Inox-Dominici, indifferente alle difficoltà e sempre sorridente con tutti.

Grazie Orange, ancora una volta un bello spirito di gruppo per una bella gara fangosa.

Il Vicepre Marco

Gara: Trail del Monte Fogliano (02/02/2014)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
foglianobig.jpg
File Attachment Icon
foglianopicc.JPG