Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

6x1 ora per la gloria 1x 6 per la storia
di Romano Dessì, 21/06/2012

La partenza della 6x1h con il nostro Dario Salerni subito in testa

La partenza della 6x1h con il nostro Dario Salerni subito in testa

Cari amici solidali,

per la seconda volta, insieme alla staffetta armata, ci siamo ritrovati a Rocca Priora. La nostra staffetta ha dato subito l'impronta alla sua gara, andando subito in vantaggio. Un monologo che è durato per tutta la gara, facendoci sentire orgogliosi di far parte di questo team.

Io nel frattempo, insieme all'amico Mario D'Adamo percorrevamo le nostre 6 ore in pista. Il caldo ha fatto da padrone, ma per fortuna gli organizzatori hanno messo a disposizione delle piccole docce sempre aperte per cercare di alleviare la canicola incombente.

Correre o marciare per 6 ore non è cosa facile, in pista poi è tutta un'altra cosa, perché parti in pianura e dentro di te credi che la puoi affrontare come una qualsiasi altra gara. Non è così, dopo un po' la pista comincia a chiederti il conto e qualche volta è un po' salato, tu credi che la pista quel giorno ti risparmi il conto, ma non è così. Si riaffacciano vecchi fantasmi, vecchie paure, di cui nemmeno tu ne conoscevi l'esistenza.

Il nostro presidente era troppo preso dalla cavalcata vincente del nostro team per essere disturbato, per cui ho cercato di dare meno fastidio che potevo. Ho fatto tutta la mia gara in terza corsia, così da non dare fastidio agli atleti della staffetta. Per alleviare l'afa ho bevuto ogni mezz'ora mezzo litro d'acqua e ogni due giri mi rivolgevo allo spugnaggio.

Ho gareggiato avendo nel mirino la 12x1 ora, per cui la mia è stata una gara più attenta, e forse meno sofferta, con un andatura poco sopra i 6 km orari. Questo è il ritmo che vorrei tenere per la 12 ore in pista, così da non finire il carburante prima del limite, come è successo la scorsa staffetta.

Con questo vi saluto augurando alla nostra staffetta grandi traguardi.

il vostro marciatore Romano


Romano impegnato nelle 6 ore in pista

Romano impegnato nelle 6 ore in pista

Gara: Staffetta 6 x 1 ora (16/06/2012)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
sma.jpg
File Attachment Icon
bi.jpg