Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

La "Perla" è tornata al mare!
di Marco Taddei, 15/07/2014

il gruppo Orange che ha vinto il Primo Trofeo città di Santa Marinella

il gruppo Orange che ha vinto il Primo Trofeo città di Santa Marinella

Ci sono tante gare in un anno di corse.

Noi della Podistica Solidarietà abbiamo tanti Criterium e tanti motivi in più per gareggiare questa o quella gara.

Il nostro primo obiettivo deve essere sempre quello di ottenere un premio che ci permetta di aiutare chi è in difficoltà e per ottenere questo scopo, dobbiamo partecipare, correre e arrivare al traguardo.

È questa la differenza tra un normale Podista e un Podista Solidale!!!

Chi indossa la canotta Orange, devi per prima cosa sposare questo ideale, e renderlo un'identità !

E quando si realizza una meravigliosa "doppietta" Jenne e Santa Marinella, con due primi posti e premi vinti ... siamo all'apoteosi!

Io a Santa Marinella da 16 anni sono di casa. Ho imparato ad amare un po' tutto di questa cittadina, e da quando, il grandissimo Gigi Gravanago ha inventato questa gara podistica ha sugellato il mio amore e ha rafforzato la mia unione con questi luoghi meravigliosi.

Le prime due edizioni ci hanno visti vincitori del primo premio di società.
Lo scorso anno la gara, purtroppo non si è potuta svolgere, ma quest'anno il percorso ha finalmente raggiunto il mare.

Immagino abnorme lo sforzo per bloccare la Via Aurelia, per un'ora circa, per permettere agli atleti di raggiungere il nord della città, dopo aver lambito il bellissimo porto, e tornare poi, lungomare, nel momento in cui il sole lascia il suo posto ad una meravigliosa luna piena!

Un percorso tecnico, veloce, impegnativo, seppur breve, capace di procurare quello sforzo che può rendere la prova ancor più esaltante e gratificante.
Lunghi tratti pianeggianti interrotti da discese defaticanti e salite impervie. 7.200 metri (circa) di estenuante competizione con i propri limiti, le variazioni altimetriche e qualche folatina di vento contraria che ha ancor più impegnato la resistenza dei partecipanti.

Ho realizzato una campagna "virale" per informare gli Orange di questa bellissima gara e la risposta c'è stata, 30 partecipati, tutti giunti al traguardo che hanno conquistato il Primo Premio, vincendo una coppa e 100 euro.

Soltanto i primi venivano e premiati e abbiamo battuto la concorrenza di realtà locali.
Quando ho preso in mano la coppa, sembravo il capitano della nazionale vincitrice dei mondiali di calcio.

L'ho alzata al cielo, ho urlato di gioia e ho portato in trionfo tutti i cuori Orange che corrono, tutto il CD che si impegna offrire servire efficienti ai nostri podisti, tutti i taskforcisti che portano in giro, montano e smontano i gazebo, tutti i Gruppi di Lavoro che ogni giorno, alacremente, trattano iscrizioni gare, pagamenti, classifiche, tesseramenti, certificati, indumenti, trail, triathlon, pista, criterium, sede, sito, donazioni (anche sangue) ... e soprattutto ero il nostro Presidente, che ha reso ognuno di noi una persona migliore!!!

Non siamo una società come le altre, questo è il messaggio "chiaro" che ogni Podista Solidale deve apprendere, nessuno si deve sentire obbligato, ma ognuno deve poter vivere il piacere di donarsi per alimentare la propria esistenza.

Tornando alla gara, è doveroso sottolineare l'elevato tasso tecnico fornito dai partecipanti di rilievo presenti alla manifestazione che hanno reso ancor più prestigioso il risultati individuali ottenuti :

5° posto assoluto tra gli uomini per Domenico Liberatore
5° posto assoluto tra le donne per Laura Cerami

hanno ancora una volta ribadito che la Podistica Solidarietà è quantita e qualità nel panorama podistico laziale.

È un onore avere in squadra questi atleti che ci permettono di dire che siamo tanti, e siamo forti, un po' in tutte le distanze!
Grazie "Mimmetto" e grazie "Lauretta" per questo splendido risultato.

A premio anche, seguendo l'ordine di classifica :

4° categoria Gianluca Corda
7° categoria Marco Forrest Taddei
8° categoria Giuseppe Tirelli
8° categoria Andrea Cagno
9° categoria Fabio del Vescovo
5° categoria Giovanni Golvelli
3^ categoria Marcella Cardarelli
3^ categoria Carola Norcia
4^ categoria Elena Monsellato
6^ categoria Francesca Boldrini
1° categoria Alfredo Corda
1^ categoria ma 4^ per accorpamento categorie Antonella Falerno
4^ categoria Giulia Crescenzi.

Sperando di non aver dimenticato nessuno/a nel caso citatelo nei commenti ... non posso non menzionare due corridori estemporanei che hanno scelto di correre in futuro con la nostra canotta, entrambe arrivati per caso già vestiti di arancione e rimasti entusiasti dei nostri "valori" e delle nostre "finalità"!

E ora che abbiamo portato la "Perla del Tirreno" al mare ... aspettiamo l'anno prossimo per tornare a correrle incontro!


Gara: Trofeo Podistico Città di Santa Marinella (C.E.,T.S.,T.O.) (12/07/2014)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
2014SmarinellaG.jpg
File Attachment Icon
marinellapicc.jpg