Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   societÓ   notizie   solidarietÓ   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica SolidarietÓ su FacebookPodistica SolidarietÓ su TwitterPodistica SolidarietÓ su InstagramPodistica SolidarietÓ su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Notizie da Francoforte...
di Marco Paradisi, 17/06/2010

...da dove ci scrive il nostro amico Marco Paradisi, leggiamole insieme.

Il 9 giugno si Ŕ svolto a Francoforte il JP Morgan Chase Challenge, manifestazione podistica a sfondo benefico tra le pi˙ importanti al mondo come numero di iscrizioni.

Quest’anno ha infatti visto la partecipazione di ben 73.000 concorrenti, facenti parte di centinaia di gruppi aziendali (non Ŕ infatti possibile iscriversi come singoli). Ciˇ ha comportato significativi problemi organizzativi: per esempio, lo start Ŕ stato dato contemporaneamente in due vie parallele, con partenze a “onde” di circa 5.000 corridori per volta. CosÝ, anche su un percorso relativamente breve (Km 5,6), un fiume umano ha attraversato ininterrottamente la cittß per quasi due ore.



Il JP Morgan Ŕ davvero particolare a livello di emozioni, anche per chi Ŕ abituato a questo tipo di eventi.
Ciˇ che dß la carica Ŕ infatti la partecipazione del pubblico, che assiste ai lati della strada incitando i corridori con urla, radio accese e tutto quanto possa essere di aiuto (ho visto addirittura chi, per rinfrescare i podisti, ha lanciato acqua sulla strada con un tubo dal proprio appartamento). La cosa strana Ŕ che tutto questo accade in una cittß notoriamente silenziosa e calma come Francoforte.

Arriviamo un’ora prima della partenza e giß la fila di partecipanti riempie circa 200 mt. di strada, cosÝ tentiamo di avvicinarci alla griglia di partenza, per evitare di dover “camminare” per tutto il percorso. Dopo un’ora in piedi, stretti tra la folla, ci fanno spostare a gruppi verso la partenza, ma sentiamo giß un po’ di stanchezza per la lunga attesa.



Dopo il via, percorriamo quasi 2 chilometri tra migliaia di persone accalcate e con difficoltß riusciamo a correre alla nostra andatura. Poi il plotone inizia a disgregarsi e la corsa si fa via via pi˙ affascinante.

In una serata stranamente calda e afosa qui a Francoforte il contorno del pubblico pi˙ la partecipazione di diversi gruppi di suonatori lungo il percorso fa comunque dimenticare per un attimo la stanchezza.

Terminiamo esausti, come sempre, ma sinceramente felici per aver partecipato a questo evento.



Gara: J.P. Morgan Corporate Challange (09/06/2010)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
challengepicc.jpg
File Attachment Icon
clallenge1.jpg
File Attachment Icon
clallenge3.jpg
File Attachment Icon
clallenge4.jpg
File Attachment Icon
clallenge5.jpg
File Attachment Icon
challenge2.jpg
File Attachment Icon
challenge.jpg
File Attachment Icon
paradisifrancoforte.jpg