Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Anche Fondi si colora di arancione!
di Claudio Ubaldini, 24/07/2014

gli Orange scortano il Presidente fino all'arrivo

gli Orange scortano il Presidente fino all'arrivo

Era tanto tempo che desideravo vedere, o forse il miglior termine è “assaporare” una gara come quella di domenica: avevo avuto il piacere di conoscere gli Orange di Fondi già da tempo, ed in occasioni non solo podistiche ma anche solidali; immaginavo che ci sarebbe stata un’accoglienza degna del miglior ospite, ma non mi sarei mai aspettato così tanto!

La genuinità, la spontaneità e l’entusiasmo con cui tutti gli Orange - provenienti dalla capitale e dalle altre località laziali - son stati accolti ha lasciato davvero un segno nel cuore; a saperlo prima, anche io sarei andato in treno, solo per il piacere di fare un giro sul bellissimo “fruitbus” di Marco, il camion per la frutta adattato all’occasione al trasporto degli atleti dalla stazione ferroviaria alla zona di gara, con tanto di striscione “Podistica Solidarietà” appeso ai lati. Altro che NCC!
Per non parlare del banchetto post gara, ricco di tanta frutta Stra-buona! Abbiamo scoperto che abbiamo tantissime podiste, solidali e anche ottime cuoche, che hanno preparato una infinità di dolci uno più buono dell’altro, a disposizione degli atleti Orange e… di tutti i bimbi golosi che si aggiravano per la piazza antistante il gazebo!
Già queste due belle immagini sarebbero sufficienti a descrivere il vero senso di appartenenza a una squadra che, per indole, dovrebbe guardare ben oltre il mero risultato agonistico.

La domenica a Fondi invece ci ha regalato molto di più! Come mia abitudine, terminata la gara (un tracciato quasi totalmente pianeggiante nel centro storico della cittadina, di circa 2,5km da percorrere 4 volte) ripercorro un pezzo del percorso al contrario per salutare ed incitare gli amici ancora in gara, e mi soffermo sulla piazza vicino al nostro gazebo a fare un po’ di tifo… arriva Maria, che era andata a portare acqua e zucchero ad un atleta che aveva avuto un capogiro, e poi Forrest, in questa occasione con tanto di parrucca e parannanza per via di una scommessa, che si fa riconoscere da lontano, e Germana oggi anche in veste di cineoperatrice, e nel giro di pochissimo tempo ci siamo ritrovati – come non succedeva da tempo – con quasi tutta la squadra ai lati del percorso a fare il tifo agli Orange di passaggio, in attesa del Presidente Pino, che è stato letteralmente sommerso di applausi e circondato dai suoi atleti al suo passaggio, e scortato negli ultimi metri di gara da un’onda arancione.

Terminata la gara ed i saluti, chi non era vincolato dagli orari del treno è rimasto insieme agli amici di Fondi ad aspettare le premiazioni, e ne è valsa davvero la pena: vedere il nostro Piero salire sul palco, emozionato come un bimbo, per ritirare il premio di società prima classificata nella gara di casa, è stato molto molto bello!
Infine si arriva ai saluti, passando al volo anche al punto ristoro ufficiale (con pasta, mozzarella locale, dolci e gelato: alla fine è stata più dura la competizione mangerecca di quella podistica!), per ritornare finalmente a casa con le gambe stanche ed il cuore colmo di gioia grazie ai bei momenti appena passati.

Il lunedì poi arriva la ciliegina sulla torta: prima un divertentissimo montaggio di foto e video fatto da Germana e Stefano, e poi la notizia che il Pres stabilisce una donazione da destinare appunto sul territorio, che sarà utilizzata per acquisto di materiale didattico per l’Allegra Brigata, un centro diurno di Fondi per i nostri amici diversamente abili (qualcuno avrà riconosciuto Gino, un loro ospite, un ragazzone alto che ha corso tutta la gara insieme agli amici della squadra locale).

Se ogni domenica per la gara di turno di ogni città e di ogni zona della Capitale fosse così… (da buon goloso che sono, propongo la gara al miglior dolce da portare ai gazebo ogni domenica!)
Grazie a tutti per la bella giornata di domenica!








Piero che ritira il premio di società

Piero che ritira il premio di società

Gara: Corri a Fondi (C.E.) (20/07/2014)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
f1.jpg
File Attachment Icon
f2.jpg