Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Trionfo delle Orange Girls a Sabaudia
di Lisa Magnago, 01/10/2010

Elisa, Franco e Lisa protagonisti a Sabaudia

Elisa, Franco e Lisa protagonisti a Sabaudia

La mezza di Sabaudia è stata una sorpresa, prima di tutto per la presenza del sole caldo quando era prevista la pioggerella londinese, per l'apparizione di un simpatico e variegato gruppetto di orange che senza pianificarlo, si sono ritrovati tutti insieme, composti ed ordinati, a ritirare il pacchetto di pettorali come un gruppo collaudato da anni, e poi per il percorso, inaspettato, che attraversava la laguna, con pittoresco panorama del Monte Circeo, la strada del lungo mare, cosparsa da chiazze di sabbia gialla, costeggiata dalla profumata pineta, dall'allenante percorso ondulato e l'arrivo in pieno centro.

Un'altra sorpresa è arrivata in seguito, mentre i fanciulli e le fanciulle orange facevano stretching e si sistemavano, insomma si facevano desiderare, sono salita ben due volte sul palco, prima, per ritirare un meritatissimo primo premio di categoria per Elisa Tempestini, che al 17 esimo chilometro si è stancata della lentezza di me, che non mi facevo più di 15 chilometri tutti insieme da secoli e Franco, che si conserva per la grande mela, ed è partita a razzo verso il traguardo. 

La seconda volta mi sono presa l'applauso per il premio della scheggia, Laura Cerami, che si è aggiudicata un secondo posto di categoria, ma un grande primo femminile orange. Finalmente anche io ho potuto godere di un applauso tutto per me con un primo di categoria, ma ero già salita due volte sul palco, ormai avevo stancato...

Anche i nostri uomini non hanno sfigurato, primo orange Massimiliano Rossini, seguito da Giuseppe Rau, Claudio Mottola ed Antonio Maglione. Alcuni di loro, a loro volta, sono riusciti a portarsi a casa vino e chili di scamorze, ma purtroppo proprio durante la premiazione è arrivata la preannunciata pioggia, anche se in ritardo sulla sua tabella di marcia, che ci ha fatti fuggire in ogni direzione!

A questo punto, non ci tocca che organizzare uno scamorza party!

Ci vediamo dunque questa domenica a Genzano? 
...Una mezza attira l'altra, no? 


Lisa

 


Lisa Magnago

Lisa Magnago

Gara: Mezza Maratona di Sabaudia (26/09/2010)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
sabaudiapicc.jpg
File Attachment Icon
sabaudiabig.jpg