Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

"CorriTreviso” … in Orange !
di Carlo Sallustio, 14/06/2010

Poche righe per descrivere l’esperienza vissuta qualche settimana fa in Veneto.

Il 21 maggio scorso ho accompagnato a Treviso i miei per una visita ad amici di vecchia data. E’ stata l’occasione per visitare per la prima volta la città, nel cui centro storico – di chiara impronta medievale e rinascimentale – è piacevole passeggiare e prendere un aperitivo prima di pranzo.

Come ogni podista che si rispetti mi ero portato il “kit del runner” (scarpe da corsa e il resto) per fare una corsetta nel week-end sulle mura che cingono il centro storico (una strada alberata che offre una bella panoramica della città) o comunque nei paraggi.

Gironzolando il sabato mattina per Treviso ho letto di una gara che si sarebbe disputata il giorno dopo: si trattava di “CorriTreviso”. Mi sono informato meglio e ho saputo che dal 1997 costituisce la prima prova del Grand Prix Veneto Strade d’Italia.

La gara è organizzata insieme al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco con intenti non solo sportivi ma anche sociali: si fa conoscere questo corpo portando in piazza in mezzo alla gente uomini e mezzi utilizzati in caso di calamità naturali e si raccolgono fondi da donare alla Lega Italiana contro i tumori offrendo panini, bibite e primi piatti al pubblico presente.

La corsa competitiva di Km 10 (cui si affianca una non competitiva di Km 5) parte dalla suggestiva Piazza dei Signori (dove si trova il Palazzo dei Trecento, detto anche Palazzo della Ragione poiché nel medioevo vi si amministrava la giustizia) e si snoda lungo centro storico per tornare – dopo due giri – al punto di partenza.

Ho deciso di partecipare e - considerando la bella e calda (anche troppo!) giornata di sole – ho chiuso la gara tenendo una media discreta (4’ 26”/Km). O meglio:avrei chiuso con questa media su Km 10 …e 460 metri. Al traguardo tutti i podisti – Gps alla mano – concordavano sul fatto che il circuito avesse in realtà questa lunghezza, ma la misurazione ufficiale dice Km 10 per cui la media è di 4’40” a Km !!

Ciò conferma – ove ve ne fosse bisogno – che la lunghezza dei tracciati su strada presenta sempre un certo margine di … oscillazione ! Comunque poco importa. Mi gratifica essere stato il primo ad aver gareggiato per i colori orange in questa classica del podismo veneto che – in futuro – non sarebbe male includere tra le gare segnalate dal nostro sito.

Carlo Sallustio



Carlo al Cross della Caffarella

Carlo al Cross della Caffarella

Gara: Corri Treviso (23/05/2010)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
corritreviso.jpg
File Attachment Icon
corritrevisodue.jpg
File Attachment Icon
sallustriocaffarella.jpg