home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie di solidarietà


archivio notizie

Aggiornamenti sul Progetto 2020 in Zambia
di Aldo De Michele, 15/06/2020

Ciao Canotte Orange,
le recenti situazioni create dal Covid 19, ovviamente, ci hanno costretto anche ad interrompere le comunicazioni sui Progetti di Solidarietà in atto in Africa. Fortunatamente il Continente Nero, Zambia e Malawi compresi, al momento ha vissuto marginalmente gli effetti sanitari del Virus. Sino ad ora i casi sono stati molto limitati e legati soprattutto a persone di ritorno dalla Cina o dall’India che in quei Paesi costituiscono le due Comunità di stranieri numericamente più importanti.
Amici che vivono stabilmente in Africa, tra cui medici, hanno confermato la tesi che probabilmente lo scarso effetto che ha avuto il Virus sulla Popolazione locale sia stato condizionato anche dalla vaccinazione antitubercolosi che, in quei Paesi, è ancora obbligatoria in età infantile. Comunque qualunque sia il motivo che ha determinato lo scarso contagio nella Popolazione dei Villaggi, la considerazione principale è che per questa Gente, già quotidianamente in costante emergenza sanitaria per AIDS, malaria, mancanza di farmaci, cibo ed acqua, non subire gli effetti del Covid 19 è stata veramente una fortuna ed una gioia.

Nonostante ciò per precauzione l’Anno Scolastico è stato interrotto ed i Bambini ancora non tornano in aula. Non è ancora possibile arrivare e ripartire dal Paese con i vettori aerei e le attività commerciali sono state riaperte da poco tempo. Anche le Ditte che operano nel settore delle costruzioni edilizie hanno dovuto interrompere i lavori per circa un mese e questo ha rallentato lo stato di avanzamento del nostro Progetto 2020.
La Costruzione delle due Scuole, Primaria e Materna, nel Villaggio di Kaulembe in Zambia è in ritardo per questi motivi e ciò probabilmente allontana la data del'inaugurazione che inizialmente era prevista per i primi di Settembre di quest’anno. Adesso i lavori sono ripresi con grande energia e come potete vedere dalle foto gli operai hanno quasi ultimato le fondazioni e si preparano a realizzare pavimenti e mura perimetrali.
Nel frattempo si è proceduto ad appaltare ad altra Ditta la realizzazione degli arredi interni. Non siamo preoccupati di questo ritardo sull’inaugurazione perché a prescindere dalla cerimonia è più importante che i bambini abbiano una Scuola sicura prima di Dicembre quando arriverà la stagione delle piogge. Vorrà dire che insieme a loro festeggeremo a primavera dell’anno prossimo, magari attrezzando le Scuole con qualcosa che dia più valore alla Comunità scolastica, una biblioteca, un parco giochi, ausili didattici e quant’altro.
Avremo così più tempo per farci aiutare a raccogliere ulteriori fondi che come sempre costituiscono la “spina dorsale” per concretizzare i nostri sogni. Se oggi viviamo questa realtà nonostante tutto, il merito è anche vostro che come sempre , tramite il vulcanico Presidentissimo Pino, mi siete stati ancora una volta al fianco stimolando in me la forza e la certezza di riuscire nell’intento di trasformare questi sogni in realtà a favore dei più deboli.

Quale promotore di questi Progetti preferisco esprimermi con chiarezza nel mondo della Solidarietà, in quanto molto spesso si percepisce una iniziale diffidenza da parte di chi viene stimolato a donare e questa purtroppo, a volte, ha ragione di esistere. Devo ammettere che 13 anni di esperienza in Africa mi hanno regalato incredibili emozioni ma di contro mi hanno segnato anche le molteplici delusioni legate a persone ed ONLUS con le quali ho operato.
A garanzia dei molti che mi stimano ed hanno fiducia in me, da tempo abbiamo deciso di fare in autonomia attraverso le attività della ASD EVERGREEN SPORT già OUTDOOR RIETI, della quale sono Presidente.
Per i resoconti sui Progetti, non potendoci permettere un sito per motivi di costi e di gestione, ho aperto un BLOG PERSONALE su FACEBOOK titolato “UN POZZO DI GIOIA” dove condivido con più frequenza gli aggiornamenti sui Progetti in atto e dove trovate riferimenti per donazioni personali. Vi chiedo solo di lasciare un “Mi piace”, di seguire le news e pubblicizzare il Blog perché è l’unico strumento per farsi conoscere da altre persone che vogliono superare la diffidenza di cui parlavo.

E’ sempre un piacere raccontare qualcosa di positivo alla mia meravigliosa Famiglia Orange dove tutto diventa oro grazie al grande Cuore che la contraddistingue.
Un abbraccio a tutti ed allenatevi che le gare torneranno presto e tra i tapascioni si vedrà chi durante la quarantena ha cucinato troppo ed ha… consumato personalmente il prodotto...

Canotta Orange Aldo De Michele











File Attachment Icon
g.jpg
File Attachment Icon
p.jpg
File Attachment Icon
1.jpg
File Attachment Icon
2.jpg
File Attachment Icon
3.jpg
File Attachment Icon
4.jpg